Settimana 28

No Gravatar

Come molte altre città del mondo, Bruxelles ha anche problemi con il traffico, ma non questa domenica. La mancanza di auto fa un enorme impatto su una città. La Settimana europea della mobilità è una campagna di sensibilizzazione volta a sensibilising i cittadini all'uso del trasporto pubblico, bicicletta, a piedi e ad incoraggiare le città europee a promuovere queste modalità di trasporto e ad investire in nuove infrastrutture necessarie.

Settimana europea della mobilità

Dal 16 al 22 settembre 2011 la Settimana europea della mobilità è la possibilità per le città europee e le città a partecipare all'evento più diffusa in anno mobility.This sostenibile 1.996 città partecipa in tutta Europa. Ho preso una corsa in città questa Domenica a dare il mio contributo e scoprire un po 'di più.

Dà alla gente lo spazio per pensare a ciò che le nostre strade urbane sono davvero e per discutere soluzioni concrete per affrontare le sfide urbane come l'inquinamento atmosferico. Le autorità locali sono incoraggiati a organizzare attività di sensibilizzazione intorno a un tema dato, nonché ad attuare misure permanenti in grado di migliorare la situazione del trasporto sostenibile nella loro città.

E 'stato incredibile vedere i bambini in bicicletta per le strade con il traffico pesante in caso contrario. Migliaia di biciclette e anche i pattinatori stavano prendendo le strade di Bruxelles. Nonostante la pioggia, nel tardo pomeriggio, ha preso il bordo della esperienza era ancora una bella sensazione. Bruxelles è posizionato convenientemente in Europa e ha una buona infrastruttura di treni e autobus. In questo modo è facile muoversi. Il mio lavoro mi prende anche in Olanda / UK e treni diretti per Haag e Amsterdam ogni ora (2-2 ½ tempo di viaggio) è sicuramente una scusa per non prendere il treno. Il traffico dell'ora di punta in questa regione c'è nulla che si prende facilmente. Dalla stazione ferroviaria di Midi si può anche prendere il treno ad alta velocità a Londra (2 ore) o Parigi (1 ½ ora)

Bruges ha alcune belle birre ed è anche la sede del "De Halve Maan" la fabbrica di birra unica famiglia nel centro di Bruges che è ancora attivo. De "Halve Maan" si trova nel cuore del centro storico.

Birreria De Halve Maan

Brewery 'De Halve Maan' (The Half Moon) può tornare indietro su una storia molto lunga. Già nel 1564 il registro città menziona l'esistenza di 'Die Maene' la fabbrica di birra (La Luna) sul Walplein. Nel 1856 Leon Maes, noto anche come Henri I, diventa proprietario del bene immobile. Dopo alcuni alti e bassi nel corso degli anni negli anni '80 l'interesse per le birre tradizionali regionali è aumentato. Véronique, figlia di Enrico IV, ha lanciato una nuova birra speciale nel 1981. E 'stata una birra bionda ad alta fermentazione e fu subito un successo. La birra era un po 'più forte di altre birre ed è per questo che prese il nome appropriato di' Straffe Hendrik '(Strong Henri). Modo che questa settimana è Straffe Hendrik Brugse Tripel Bier 9,0% sul menu. Si tratta di una birra sorprendentemente piacevole tripla con un amaro piacevole e dal gusto forte con un sacco di hop. La seconda fermentazione in bottiglia rende possibile conservare per lungo tempo. Chi vuole farlo?

Nelle prossime settimane:

  • UE ha continuato
  • Nella ricerca della migliore birra (on-going ricerca della pinta perfetta)
  • Più frutti di mare
  • Formaggio
  • Parchi
  • Cultura, Fumetti
  • Mercati
  • Politica

I fatti della settimana;

Drink; Straffe Hendrik Brugse Tripel Bier 9,0%

 

Stampa friendly
Questo articolo è stato pubblicato nel report settimanali e tag . Bookmark il permalink .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag HTML e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>